I tatuaggi sono ormai una moda che ha guadagnato sempre più successo tra i giovani e meno giovani che amano avere impresso sulla pelle segni particolari che per loro hanno un preciso significato e che decidono di farseli fare in particolari momenti della loro vita.

Nomi, scritte, simboli o anche animali, tra questi, in particolare vengono scelti i gatti, per la celebrazione del proprio incondizionato amore verso uno degli animali domestici che da sempre risulta essere il più amato.

Quali tatuaggi vengono scelti particolarmente?

Si ci può sbizzarrire davvero tanto, spaziandosi dalle idee più basic e minimal che si caratterizzano soltanto dal disegno della silhouette dei mici, ad altre molto più ricche e particolari.

Sono tante dunque, le idee a cui ci si potrebbe ispirare per i tatuaggi di gatti, per celebrare così l’affetto che si nutre verso gli animali domestici che risultano essere più amati da sempre mediante la realizzazione di tattoo che ne riproducono le fattezze.

Perchè vengono tatuati i gatti?

Il felino viene associato solitamente alla grazia, all’arte della seduzione e alla bellezza regale. Ad esempio, donne che hanno bellissimi occhi scelgono di farsi tatuare sulla pelle soltanto gli occhi di un gatto, con l’intenzione di ricordare i propri.

Un tatuaggio che segue le forme di un felino ricorda il mistero ed anche il cambiamento, ed è per questo che alcune persone in un particolare momento in cui stanno vivendo una trasformazione della propria vita sono proiettati a scegliere il tattoo di un gatto.

Felini giapponesi

Tra i tatuaggi dei felini, non mancano sicuramente quelli dei felini giapponesi, ed è veramente impossibile non ammirarli quando li si osserva.

Ciò che maggiormente risalta agli occhi sono in particolare i colori tanto accesi: la base parte da una tonalità di nero e di rosso. Questa, è una curiosità sui giapponesi che amano difatti, in particolar modo i gatti.

Forse non tutti pensano che tatuarsi un gatto può acquisire un sapore tanto dolce ma anche romantico, infatti, molto spesso il gatto viene accostato alla notte, alla luna, alle stelle.

Il gatto quindi, rappresenta l’animale maggiormente amato da piccoli e grandi, ma è anche oggetto di tatoo molto noto, per il suo attraente fascino e la sua classe nei movimenti, nonchè per la sua sensulaità che esprime con lo sguardo, caratterizzato da occhi davvero molto accattivanti e seducenti, per questo, spesso paragonati a quelli di una donna.

Dunque, amate i gatti? Li amate davvero molto da farveli tatuare sul vostro corpo? Ci sono addirittura persone che decidono di farsi disegnare sulla pelle un felino uguale a quello che hanno, proprio per manifestare tutto il loro amore che provano per l’animale. Infine ci sono quelli che prendono spunto da particolari tatuaggi, originali, di gatti già presenti in giro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *